Pizza preparata con metodo diretto: lunga lievitazione e maturazione di 24 ORE

Una ricetta ideale per la tua serata con la famiglia o gli amici, magari nella casa di campagna o in montagna...

Ingredienti Impasto (6 persone)

- 1 kg Farina “00”

- 570 g Acqua a temperatura ambiente

- 8/10 g Lievito 

- 25 g Sale

- 25 g Olio EVO

 

Procedimento Impasto:

Amalgamiamo la farina con il lievito (sbriciolare insieme alla farina) e l’acqua, aggiungiamo il sale a metà impasto e l’olio EVO quasi alla fine fino ad assorbimento completo.

Ottenuto il nostro impasto lo lasciamo riposare coperto da una pellicola trasparente a temperatura ambiente per circa 20 minuti.

Trascorso il tempo stimato non ci resta che dividere, aiutandoci con un coltello, il nostro impasto in piccoli panetti di peso 260 g ognuno (n° 6 panetti circa).

Non ci resta che mettere le nostre “future pizze” in frigo (4° C) per 24 ore all’interno di contenitori ermetici. Ricordiamoci di toglierli dal frigo 2/3 ore prima dell’utilizzo.

Stendiamo quindi con un mattarello i panetti ottenuti e farciamoli come segue.

Ingredienti farcitura per una pizza:

- 2 cucchiai di Confettura Extra di Peperoncino Biosolnatura

- 60 g di lardo di colonnata o guanciale

- Rucola q.b.

- Scaglie di grana q.b.

- Un filo d’olio EVO

Procedimento farcitura:

Spalmiamo la confettura sulla base della pizza, disponiamo anche il lardo o il guanciale omogeneamente in tutta la superficie e inforniamo. A fine cottura aggiungere rucola, scaglie e olio.